Crema di peperoni PDF Stampa E-mail
Scritto da ventus85   
Venerdì 05 Novembre 2010 22:29

Qualche giorno fa ho preparato questa crema di peperoni per condire le paste.
Ma può essere utilizzata anche in altri modi: come condimento per esempio sopra i petti di pollo, sopra i crostini arrostiti e così via.
Ma ecco qui la ricetta!

Ingredienti per tre persone:

  • 1 peperone giallo;
  • 1 peperone rosso;
  • 250 ml circa di brodo vegetale;
  • 2 cucchiai d’olio extravergine di oliva;
  • 1 cipolla rossa di Tropea (ma io ne ho usato una bianca normale);
  • sale;
  • pepe;
  • 2 foglie di basilico fresco;
Preparazione
Lavare i peperoni, rimuovere i torsoli, i semi e le nervature bianche e ridurli a cubetti. Scaldare il brodo vegetale.
Mettere due cucchiai d’olio in una padella e tritarvi finemente la cipolla. Farla dorare a fiamma media, quindi unire i peperoni. Mettere un pizzico di sale, una grattugiata di pepe e mezzo mestolo di brodo vegetale caldo.
Far cuocere per 10 minuti a fiamma media, coperto, girando di tanto in tanto. Trascorso il tempo di cottura scoperchiare e far cuocere altri 5 minuti. Unire poco brodo vegetale se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo. Frullare il tutto assieme ad un cucchiaio di brodo vegetale e due foglie di basilico lavate e spezzettate in piccoli pezzi. Mettere la crema ottenuta in una ciotola.

Nel caso della pasta... Lessare la pasta (l'ideale sono i fusilli) in abbondante acqua salata, scolarla e condirla nella ciotola mescolando accuratamente.
In più nella ricetta era consigliato di aggiungerci scaglie di ricotta salata, ma io non l'ho usata.

 

Link utili

Per avere almeno 2 GB di spazio gratis per i tuoi file da condividere con chi vuoi! Per iniziare a usarlo: http://db.tt/fbnCDQM

Per creare i tuoi fumetti in modo rapido e semplice! http://www.pixton.com/sign-up/from/author/ventus85

Valid XHTML 1.0 Transitional

CSS Valido!



Template realizzato da ventus85.
Copyright © 2010 Il sito di ventus85. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.