Pan di Spagna con crema e decorazioni in pasta di zucchero
Scritto da ventus85   
Mercoledì 03 Ottobre 2012 21:23

Ecco le ricette delle varie parti e fasi del mio lavoro di una domenica mattina (precisamente il 23 settembre, in occasione dell'anniversario di matrimonio dei miei genitori che cadeva il giorno successivo)!

Pan di Spagna

Ingredienti (per una torta di grandezza media):

  • 6 uova;
  • 180 gr di farina;
  • 180 gr di zucchero;
  • una bustina di lievito;
  • un pizzico di sale (facoltativo);
  • burro (per imburrare la tortiera);

Procedimento

Prendere le uova, romperle e metterle in una ciotola insieme allo zucchero e al pizzico di sale. Sbattere fino ad ottenere un composto chiaro e omogeneo. Setacciare la farina e mescolarla delicatamente, in più riprese, con il composto. Se non usate il robot dovete mischiare con un movimento dal basso verso l’alto della paletta: in questo modo il composto non si smonta. Imburrare e, se volete, infarinare una tortiera. Mettere il composto nella tortiera. Far cuocere in un forno già caldo per circa 25/30 minuti a 170°.

Importante: non aprire mai il forno prima della fine della cottura altrimenti il pan di spagna si abbasserà. A fine cottura effettuare la prova stecchino (aprendo poco il forno) e accertarsi che la torta sia ben cotta.

Nota bene: questa ricetta permette di regolare la quantità di uova in funzione della tortiera utilizzata, mantenendo le proporzioni: basta rispettare il rapporto di 1 uovo per 30gr. di zucchero e di farina.

Crema pasticcera

Ottima per farcire torte e cornetti, ma i più golosi non mancheranno di rubarne almeno un cucchiaio! Le dosi sono per un litro di crema, tra parentesi metto la dose che ho usato io per averne la metà.

Devo dire che metà dosi sono stati più che abbondanti per la torta descritta sopra, mi è anche avanzato un bicchiere di crema che ho utilizzato nei giorni successivi per riempire i cornetti per colazione, slurp!

Ingredienti

  • 1 litro di latte (1/2 litro);
  • 100 gr. di farina (50 gr.);
  • 200 gr. di zucchero (100 gr.);
  • 4 tuorli di uova (io ne ho usati 3 perché 2 mi sembravano pochi);
  • buccia di limone non trattato.

Procedimento

Prendere un pentolino antiaderente e metterci lo zucchero, i tuorli e il latte. Mescolare bene. Incorporare delicatamente la farina un po' per volta, mescolando con un cucchiaio di legno per evitare che si formino i grumi. Dopo mettere il pentolino sul fuoco a fiamma bassa. Mescolare continuamente per impedire che si attacchi o si bruci. Aggiungere la buccia del limone e continuare a mescolare, girando sempre per lo stesso verso.c Continuare fino a quando la crema non risulterà bella densa.

Dopo averla tolta dal fuoco farla raffreddare mettendoci sopra della pellicola trasparente. La pellicola è importante perché serve a evitare che la crema faccia la pellicina superficiale e rimanga della giusta consistenza.

Attenzione: una volta che è completamente raffreddata possiamo metterla in frigorifero e consumarla entro al massimo tre giorni.

Riempimento del pan di spagna

Una volta fatto la torta e la crema possiamo passare alla farcitura.pan di spagna con crema Sia la torta che la crema dovrebbero essere già raffreddate, io ho fatto passare circa mezz'ora dalla cottura della crema (il dolce lo avevo preparato subito prima).

Tagliare la torta in mezzo (possiamo farlo con un coltello affilato oppure con la tecnica del filo, metodo ancora mai provato). Riempire la parte inferiore con uno strato di crema.

Decorazioni con la pasta di zucchero

Cosa serve:

  • un panetto e mezzo (un panetto sono circa 250 gr) di pasta di zucchero bianca;
  • colorante per alimenti (liquido o in tubetto);
  • decorazioni varie in zucchero già pronte;

Procedimento: Stendere il panetto di pasta di zucchero con un mattarello fino a farlo diventare sottile (a me piace che lo strato sia molto sottile ma bisogna stare attenti perché quando è troppo tende a rompersi). Arrotolare la pasta stesa nel mattarello e srotolarla sopra la torta facendola aderire perfettamente. Tagliare alla base della torta e sistemare eventuali bordi.torta ricoperta con la pasta di zucchero

Qui entra in gioco la fantasia. Io purtroppo non avevo tanto tempo a disposizione: per la decorazione avevo massimo un'ora perché il dolce era una sorpresa per i miei genitori e sapevo a che ora sarebbero rientrati. Per i cuori ho steso un pezzo di pasta zucchero che prima avevo colorato di rosa e poi ho fatto i ritagli utilizzando le formine per i biscotti (due a forma di cuore, una più grande e una più piccola). Il fiocco l'ho fatto prendendo due strisce della stessa pasta di zucchero, richiuse su se stesse. Dopo ho aggiunto un'altra striscia per unirle (che ho chiuso nella parte inferiore) e due strisce più piccole per i pezzi sotto. La scritta degli auguri e i fiori gialli li ho comprati già fatti. Lo stesso le puntine azzurre, ma queste si possono fare con piccole palline di pasta di zucchero colorata.
pan di spagna con crema pasticcera e derocazioni in pasta di zuccheropan di spagna con crema pasticcera e derocazioni in pasta di zucchero

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Annunci Google

Link utili

Per avere almeno 2 GB di spazio gratis per i tuoi file da condividere con chi vuoi! Per iniziare a usarlo: http://db.tt/fbnCDQM

Per creare i tuoi fumetti in modo rapido e semplice! http://www.pixton.com/sign-up/from/author/ventus85

Valid XHTML 1.0 Transitional

CSS Valido!



Template realizzato da ventus85.
Copyright © 2010 Il sito di ventus85. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.